Buenos Aires insolita e segretaUna statua che denuncia la corruzione, un edificio progettato come un’allegoria della Divina Commedia, un bizzarro museo psichedelico, un monumento a un cane poliziotto, la camera di Garcia Lorca all’Hotel Castelar, i bagni di un bar dove “l’acustica era eccezionale”, quel che resta di un tentativo di colpo di Stato e una cupola degna di Gaudi …

Lontano dalle folle e dai luoghi comuni, Buenos Aires custodisce tesori ben nascosti che rivela solo ai propri abitanti o ai viaggiatori curiosi che vogliano uscire dai percorsi più battuti.

Una guida indispensabile per chi pensa di conoscere già bene Buenos Aires e per coloro che vogliano scoprire i molti segreti di questa affascinante città.

button icon Descargar la portada button icon Comprar por internet button icon Ver un extracto